armando capozza.
scrittore per hobby,
cazzeggiatore per passione.
una ritmo targata crotone

Non era la prima volta che qualcuno arrivava nel mio ufficio ancora sanguinante. Era la prima volta, però, che c’erano due travestiti con il trucco sfatto e le parrucche arruffate: uno dei due aveva il naso ancora ammaccato e aveva bisogno di cambiare quella specie di tovaglia che gli avevano inserito nelle narici.
- Come mai siete venuti da Franco&Franco? Cosa vi porta qui?
Si guardarono negli occhi e quello col naso sano rispose, con una voce sottile:

scarica il pdf